X
Menu
X

ATA, domanda assegnazioni provvisorie dal 23 luglio. Il modello cartaceo

Il personale ATA potrà presentare domanda di utilizzazione e assegnazione provvisoria dal 23 luglio al 3 agosto. Il modello è cartaceo.

ATA, no modifiche sostanziali utilizzazioni e assegnazioni provvisorie 2018/19

Il contratto integrativo delle utilizzazioni e assegnazioni provvisorie per l’a.s. 2018/19  non presenta modifiche sostanziali per il personale ATA,  ad eccezione della possibilità prevista dall’attuale art. 17, comma 1, di richiedere l’assegnazione provvisoria per il ricongiungimento, oltre che per il coniuge o parte dell’unione civile o convivente, anche per parenti o affini, purché la stabilità della convivenza risulti da apposita certificazione anagrafica.

Al medesimo comma viene ammessa l’istanza di ricongiungimento al genitore, senza richiedere l’ulteriore requisito della convivenza.

Domande dal 23 luglio al 3 agosto

Le domande potranno essere presentate in modalità cartacea tra il 23 luglio e il 3 agosto.

Il Miur ricorda che, come per il personale docente, le operazioni dovranno concludersi entro il 31 agosto 2018.

Questo sito utilizza cookies per offrire il miglior servizio possibile. Cliccando su “Ablita cookie” si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra cookie policy

Alcuni contenuti o funzionalità qui non sono disponibili a causa delle tue preferenze sui cookie!

Ciò accade perché la funzionalità / il contenuto utilizza i cookie che hai scelto di mantenere disabilitati. Per visualizzare questo contenuto o utilizzare questa funzionalità, abilitare i cookie: fai clic qui per aprire le tue preferenze sui cookie.